Invio abstract e info – 2023


Invio abstract


ARGOMENTI / TOPIC:


  • Chirurgia Estetica del naso e Rinofiller nel rispetto di armonia e funzione
  • Ptosi mammaria e mastopessi: obiettivi e sfide
  • Chirurgia Estetica e Medicina High Tech alleate per gli Arti Inferiori
  • La regione medio-facciale: sospensione, volumizzazione e altro…
  • Il Lipofilling tra riempimento e rigenerazione
  • Chirurgia Oncoplastica Estetica del viso
  • Mommy Make-over e rimodellamenti combinati del corpo post-partum
  • Asimmetrie e malformazioni mammarie: strategie terapeutiche

Gli abstract potranno essere inviati entro il 31 dicembre 2022 (ULTIMA DATA UTILE) compilando il modulo che troverete in calce alla pagina.
Gli abstract dovranno essere obbligatoriamente in inglese e verranno pubblicati su una rivista internazionale del settore e dovranno inoltre contenere:
1) Objective,
2) Methods,
3) Descriptions and Results,
4) Conclusions.

Gli abstract che non seguiranno i criteri sopra riportati per stesura, lingua e data di scadenza NON SARANNO ACCETTATI.

Entro fine Gennaio 2023 verrete informati sull’accettazione del materiale inviato.

NB: La Commissione Scientifica eseguirà un attenta selezione degli abstract pervenuti, per cui si raccomanda di scrivere documenti dettagliati ed esaurienti al fine di far comprendere la bontà del lavoro presentato. Si ricorda inoltre che non verranno presi in considerazione abstract relativi a miscellanee.

Il formato obbligatorio per l’accettazione dell’abstract deve contenere: Introduzione, Materiali e Metodi, Risultati, Conclusioni.


Istruzioni per la realizzazione e consegna delle presentazioni PC o MAC

I relatori sono invitati ad utilizzare preferibilmente il programma PowerPoint per Windows e dovranno consegnare il proprio materiale su chiavetta USB (pen-drive) al Centro Slides almeno 2 ore prima della presentazione o, laddove possibile, la sera prima.

  1. I computer predisposti al centro slide per la verifica delle presentazioni sono con sistema operativo Windows 10 e sono forniti con il pacchetto MICROSOFT OFFICE di recente produzione per la gestione del Ppt (Power Point). Inoltre il pacchetto comprende Word ed Excel.

    Acrobat Reader sempre fornito a corredo come software legge i file in PDF. 

    • PC
    • Office Power Point 2013 – .ppt .pptx
    • Office Excel
    • Prezi Software di gestione presentazione, bisogna fornire il file eseguibile (exe) per la lettura corretta del contenuto.
    • Il centro slide sarà dotato di un pc Mac utile per il controllo delle presentazioni da parte degli utenti Mac
    • Eventuali presentazioni realizzate su software KEYNOTE saranno gestite sul Mac del centro slide e trasferite in regia al computer Mac predisposto per la messa in onda delle presentazioni.
    • Inoltre, s’informa che il pacchetto office è disponibile anche su Mac. (Generalmente l’export dei contenuti da Mac per Windows comporta dei problemi sulla grafica e la visualizzazione del contenuto
    • Le presentazioni possono essere riprodotte a video direttamente dal computer Mac del partecipante previo passaggio obbligatorio per il centro slide.
    • Al fine di evitare problemi di incompatibilità tra software si consiglia all’utente Mac di presentarsi con il proprio computer e di fornire al tecnico di sala l’adattatore video del suo dispositivo.
  2. È assolutamente necessario che eventuali file (filmati/video/immagini) siano memorizzati nella stessa cartella della presentazione in PPT se vengono letti direttamente da Power Point
  3. Si consiglia l’utilizzo di slide semplici senza troppe animazioni e con caratteri non inferiori a 14 punti.
  4. Qualora vengano utilizzati font non standard (non compresi nel sistema operativo Windows 10 o Office 2013 o mac OS, si raccomanda di portare con se i file necessari alla loro installazione unitamente alla presentazione presso il centro slide ed informare i tecnici presenti con debito anticipo (almeno 5 ore prima del proprio intervento).
  5. Si consiglia, per la leggerezza della presentazione, di inserire immagini in formato .jpg, .gif o .png (saranno comunque accettati anche altri tipi di estensioni purché riconosciute dai software sopra indicati).
  6. Si consiglia che le dimensioni delle presentazioni PowerPoint non superino i 100 MB esclusi i filmati.
  7. I filmati presenti nella presentazione devono avere le seguenti estensioni: .avi, .wmv, .mpeg. Non sarà possibile visualizzare filmati creati con codec proprietari di macchine professionali.
  8. Si consiglia di non mettere più di un filmato per slide. In ogni caso si raccomanda che i filmati da inserire nella presentazione non superino i 100 MB cadauno e non abbiano un Bit Rate molto alto. Qualora le dimensioni dei filmati superino suddetto limite, si consiglia di consegnare una copia dei filmati presso i tecnici del centro slide con debito anticipo (almeno 5 ore prima della presentazione) al fine di effettuare le eventuali conversioni.
  9. Per facilitare il caricamento delle presentazioni presso il centro slide si consigliano i supporti: pen Drive o hard disk USB. È comunque possibile scaricare le presentazioni dal proprio notebook presso il centro slide, purché ci si presenti con debito anticipo: almeno 3 ore prima della relazione.
  10. Il formato delle presentazioni consigliato è il formato 16:9 ad ogni modo i formati 4:3 sono comunque proiettabili.
  11. I Relatori sono invitati a presentarsi al Centro Slide almeno 2 ore prima dell’inizio della sessione per effettuare tutte le verifiche e caricare la presentazione. I Relatori coinvolti nella prima sessione della mattina sono invitati a consegnare le proprie slide la sera precedente.



    SCEGLI ARGOMENTO/TOPIC:

    CARICA FILE - Max. 10Mb (.doc - .docx - .odt - .pdf)